DXRacer vs Maxnomic: Qual è il migliore?

DXRacer e Maxnomic sono due titani dell'industria delle sedie da gioco. Probabilmente riconoscerete già entrambi i marchi, poiché sono utilizzati da tutti i tipi di YouTubers, streamers di Twitch e giocatori professionisti.

Non c'è dubbio che siano entrambi grandi marchi, ma qual è il più grande? Oggi lo scopriremo.

Quindi, DXRacer vs Maxnomic: Quale dei due è migliore? La maggior parte delle persone concorda sul fatto che DXRacer sia il marchio migliore per i giocatori entry-level, in quanto offre prezzi di partenza più bassi e un catalogo più ampio di sedie da gioco economiche. Essendo il marchio più antico, DXRacer è anche quello più popolare sul mercato, avendo beneficiato di un vantaggio di prima scelta. Tuttavia, per coloro che danno priorità a una qualità costruttiva superiore, Maxnomic potrebbe essere il marchio migliore.

Naturalmente, tutto ciò è soggettivo. Giocatori diversi, esigenze diverse. Per capire quale sia il marchio migliore per voi, dobbiamo scavare un po' più a fondo. Continuate a leggere e daremo un'occhiata più da vicino a questi due marchi e al loro confronto in diverse categorie.

Le principali differenze tra Maxnomic e DXRacer

Cominciamo dalle basi, dando una rapida occhiata alle differenze più importanti tra loro:

  • Maxnomic è il "novellino" dei due marchi.

Essendo stata fondata solo nel 2012, Maxnomic è relativamente nuova sulla scena. DXRacer, invece, ha iniziato la sua attività nel 2001. Ciò significa che Maxnomic ha dovuto lavorare sodo per farsi strada nel mercato e competere con DX Racer.

  • DXRacer è il marchio più popolare nella scena degli eSport.

DXRacer ha collaborato con grandi squadre come Cloud9 e SK Telecom T1. Per questo motivo, è diventato il marchio di riferimento per i giocatori professionisti di eSports.

  • Maxnomic è solitamente più costoso.

Le sedie più costose di entrambi i marchi tendono a costare circa lo stesso, con prezzi che arrivano fino a $600 nella fascia più alta, ma i prezzi di partenza di Maxnomic sono leggermente più alti di quelli di DXRacer. I loro prezzi partono da $369 rispetto alle sedie DXRacer che costano appena $289. Tuttavia, vale la pena notare che gli sconti attuali fanno sì che la Maxnomic Cloud9 CAS sia disponibile a soli $269, rendendola la sedia da gioco più economica disponibile.

  • L'USP di Maxnomic è la qualità costruttiva estremamente buona.

Maxnomic non fa mistero di offrire una qualità costruttiva superiore, mentre DXRacer si concentra su altre caratteristiche premium.

  • Le sedie Maxnomic possono essere più coinvolgenti.

Le sedie Maxnomic possono essere combinate con l'innovativo sistema "SeatQuake" del marchio per un'esperienza di gioco più coinvolgente.

  • DXRacer offre una maggiore varietà

Offrono un catalogo più ampio di sedie da gioco, con un maggior numero di categorie e una più ampia varietà di opzioni di colore rispetto a Maxnomic.

  • Maxnomic ha opzioni di personalizzazione più impressionanti.

Entrambi i marchi consentono la personalizzazione di base, come il ricamo del nome, ma Maxnomic fa un ulteriore passo avanti consentendo ai clienti di modificare il materiale della base e le dimensioni del pistone del sedile.

Questo è quanto per le principali differenze tra Maxnomic e DXRace, ora parliamo di qualcosa che entrambi i marchi hanno in comune: il comfort.

Qual è il marchio di sedie da gioco più confortevole?

La prima cosa da dire è che non si può sbagliare con nessuno dei due marchi quando si parla di comfort. Sia DXRacer che Maxnomic offrono un comfort superiore, con sedie dal design ergonomico, imbottitura super confortevole e supporto lombare.

Questo è importante perché i giocatori tendono a trascorrere lunghi periodi di tempo seduti. Se non si utilizza una sedia che offra un buon supporto alla schiena e un buon comfort, ciò può causare dolore e, nel tempo, problemi alla schiena e alla colonna vertebrale.

È difficile dire quale sia il marchio migliore, poiché ogni sedia è diversa dall'altra. Il modo migliore per confrontarle è scegliere una sedia di ciascun marchio in una fascia di prezzo simile e confrontarne il comfort.

Con queste premesse, confrontiamo il DXRacer King Series ($469) con il Maxnomic Ergoceptor Pro ($429).

Entrambe le sedie offrono le seguenti caratteristiche per un maggiore comfort:

  • Un ascensore a gas di classe 4
  • Un meccanismo di inclinazione a più livelli con blocco dell'angolo di inclinazione
  • Una solida base in alluminio
  • Supporto lombare
  • Braccioli "4D

A parte questo, ci sono alcune differenze degne di nota tra le due sedie. A differenza della sedia DXRacer, la sedia Maxnomic offre un doppio elemento di seduta imbottito per un comfort ancora maggiore. D'altra parte, la DXRacer ha una reclinazione massima maggiore: 135 gradi rispetto ai 67 gradi della Maxnomic.

Il DXRacer può anche supportare un peso maggiore. Il supporto massimo della King Series è di 300 libbre di peso e di 1,2 metri di altezza. Il supporto massimo dell'Ergonomic Pro è di appena 220 libbre di peso e 1 metro e 80 di altezza.

A conti fatti, la DXRacer vince nella categoria del comfort. È la scelta migliore per i giocatori più grandi, grazie al massimo supporto, ma la sedia Maxnomic è ancora un'ottima scelta, ed è anche più economica!

Ora che abbiamo messo a confronto due sedie specifiche, diamo un'occhiata alle altre sedie che ciascun marchio ha da offrire.

Sedie da gioco Maxnomic

Maxnomic divide le sue sedie da gioco in quattro categorie distinte. Queste sono:

  • Sport casual
  • Pro-Gaming e Ufficio
  • Ufficio Comfort
  • Serie XL

Qual è la differenza tra queste categorie?

Il modello "Casual Sport" è destinato ai giocatori occasionali che desiderano qualcosa di accessibile. Qui si trovano le sedie da gioco più semplici e più convenienti offerte da Maxnomic.

Pro-Gaming & Office" è una categoria di sedie che offre un maggiore comfort di seduta. Come suggerisce il nome, questa è la categoria più adatta ai giocatori professionisti di eSport e ai videogiocatori professionisti.

La "Serie XL" è una categoria di sedie più adatta a lunghi periodi di utilizzo. Tutte le sedie di questa categoria hanno un'imbottitura più spessa e un supporto lombare regolabile per facilitare la schiena e il fondoschiena.

La categoria "Office Comfort" è quella delle sedie probabilmente più comode e più adatte alle persone più alte e pesanti. Hanno una capacità di carico massima maggiore rispetto ad altre sedie.

Sedie da gioco DXRacer

DXRacer ha un totale di 5 categorie tra cui scegliere, 1 in più rispetto a Maxnomic. Queste categorie sono:

  • Serie di corse
  • Serie Formula
  • Serie King
  • Serie Sentinel
  • Serie serbatoio

La differenza principale tra le varie serie è la tipologia di corpo consigliata.

Le serie Racing e Formula sono entrambe adatte a chi ha una corporatura media e snella. La serie King è adatta a chi ha una corporatura snella ma atletica. La serie Sentinel è più adatta a chi ha una corporatura atletica e massiccia, mentre la serie Tank è la migliore per chi ha una corporatura più massiccia.

Domande correlate

Quali sono le altre marche di sedie da gioco più popolari? Altri marchi di sedie da gioco popolari sono XRocker, AKRacing, GTRacing, Vertagear e Autonomous. Questi marchi hanno prodotto alcune delle migliori sedie da gioco sul mercato, ma nessuno di loro può competere con DXRacer o Maxnomic quando si tratta di popolarità nella scena degli eSport.

Le sedie da gioco sono davvero necessarie? Le sedie da gioco sono considerate molto importanti per i giocatori professionisti, in quanto forniscono un supporto ergonomico che può aiutare a evitare gli effetti dannosi di lunghi periodi di seduta. Alcune offrono anche altre caratteristiche che possono contribuire a migliorare le prestazioni di gioco.

Qual è la migliore sedia da gioco economica? Sono disponibili molte sedie da gioco economiche. Sedie come la Cherry Tree Furniture Racing Sport e la JL Comfurni Gaming Chair sono buone opzioni, che offrono un supporto e una qualità costruttiva ragionevolmente buoni per meno di $100.

Carl Chamoiseau

Proprietario di Topgamingchair.com e appassionato di PC Gaming, recensisco sedie da gioco (e da ufficio) dal 2018. Ho lavorato con alcuni dei più grandi marchi del settore: Secretlab, Noblechairs, Vertagear, DXRacer, AndaSeat per testare nuovi prodotti e fornire feedback.

Messaggi recenti

it_ITItaliano