Ho testato la sedia da gioco GTRacing per una settimana

3,0 valutazione

La scorsa settimana ho ricevuto il Sedia da gioco GTRacing. Questa sedia di fascia media con un design da gioco tradizionale potrebbe aver attirato la vostra attenzione su alcuni siti web.

Recensione della sedia da gioco GTRacingValutazione
Imballaggio e montaggio4/5
Caratteristiche 3/5
Qualità costruttiva3/5
Comfort ed ergonomia 3/5
Il verdetto3/5
Recensione della sedia da gioco GTRacing in sintesi

In sintesi:

Per circa $160, sembra offrire tutto ciò che ci si può aspettare da una buona sedia da gioco. Si tratta del modello in edizione classica, senza cuffie o poggiapiedi integrati. Questi modelli sono ovviamente un po' più costosi...

In ogni caso, dopo averla montata e provata per qualche giorno, ho potuto farmi un'opinione sulla qualità di questa sedia con design da gioco.

Imballaggio, montaggio, robustezza, comfort... vi racconterò tutto fino al mio verdetto finale su questa sedia.

Una breve nota prima di iniziare: come potete vedere nell'immagine, la sedia si chiama GTPlayer, ma è esattamente uguale alla sedia da gioco GTRacing che potete trovare.

Nota: come per molte delle nostre recensioni, abbiamo acquistato questo prodotto per darvi un'opinione imparziale su di esso.

 Un pacchetto perfettamente progettato

Può non sembrare una cosa importante, ma ricevere una scatola ben pensata e riempita correttamente quando si ordina una sedia da gioco può cambiare nettamente l'opinione generale sul suo contenuto.

Ammettiamolo, la sedia da gioco GTRacing è un modello unico nel suo genere! La confezione è arrivata in perfette condizioni, così come tutti i componenti al suo interno.

L'imballaggio è stato ben studiato e tutti i componenti erano ben protetti. Per separare le diverse parti ed evitare lo sfregamento, i progettisti hanno inserito una quantità sufficiente di pluriball e pezzi di cartone, ma senza esagerare. Non mi sono mai sentito ingombrato durante l'assemblaggio, il che è abbastanza raro da essere notato.

Il risultato: disimballarla è stato facile e ho trovato subito tutti i pezzi necessari, il che ha reso il montaggio molto più semplice. L'unico inconveniente iniziale è che la sedia è un po' pesante (circa 20 kg).

Ma sono riuscita comunque a salire un piano da sola senza troppi problemi.

Montaggio estremamente semplice

Come potete vedere, i progettisti della sedia da gioco GTRacing si sono chiaramente concentrati sulla prima impressione!

Dopo l'imballaggio, l'assemblaggio è un altro punto di forza della sedia. Se i mobili e gli accessori in kit non sono la vostra tazza di tè, questa sedia da gioco dovrebbe rendervi felici.

Come sempre, ho montato la sedia da solo per giudicare il più possibile il design e l'ergonomia. In questo caso, non ci sono assolutamente problemi da segnalare! Tutte le azioni da compiere e il loro ordine sono perfettamente indicati. Gli schemi delle istruzioni sono sempre chiari.

I disegni sono in inglese, ma il testo è ben tradotto in francese sul lato. Sugli elementi importanti della struttura, il lato e la direzione sono spesso indicati per evitare di sbagliare.

Naturalmente, nella mia scatola non mancava alcun pezzo. Come spesso accade, i progettisti hanno persino fornito alcune viti extra per i più distratti. La chiave a brugola in dotazione è sufficientemente robusta e consente di avvitare facilmente ogni elemento, senza dover lottare o farsi male.

Alla fine sono riuscito a montare la sedia GTRacing da solo in circa mezz'ora. Un record per me.

Tutte le caratteristiche della sedia GTRacing

Controlla il prezzo

Dopo questa eccellente prima impressione, ho potuto testare la sedia stessa. Per avere un quadro chiaro, iniziamo con una panoramica del GTRacing.

Caratteristiche e funzionalità della sedia da gioco GTRacing

Come sempre per iniziare il mio test di usabilità, ho ispezionato i diversi elementi e letto la descrizione per identificare le diverse caratteristiche. Ho scoperto che erano relativamente poche, ma queste erano quelle essenziali:

  • Braccioli: regolabili in altezza.
  • Schienale: Inclinazione di 150°.
  • Sedile: regolabile in altezza.
  • Sedia a dondolo: nessuna
  • Supporto per la schiena: sì, con cuscino per la schiena separato
  • Supporto per la testa: sì, con cuscino separato
  • Peso massimo supportato: 140 kg (310 libbre)

Funzionalità limitate

Come si può notare, le varie funzioni sono piuttosto limitate. Ma sarà perfetto per chi non vuole avere 10.000 controlli da gestire e soprattutto vuole trovare rapidamente una buona postura. Tanto più che i diversi meccanismi sono comunque molto semplici da usare e funzionali.

Ci rammarichiamo solo dell'assenza di regolazioni laterali del bracciolo. Questa mancanza si fa sentire anche dopo diverse ore in modalità tastiera-mouse.

In conclusione, possiamo dire che la GTRacing è una sedia classica in questa fascia di prezzo, ma svolge bene il suo lavoro come sedia da gioco efficiente.

Una sedia da gioco robusta!

Passiamo ai materiali utilizzati e alla loro robustezza. Da questo punto di vista, la sedia da gioco GTRacing ha alcuni punti positivi e altri negativi...

La struttura e l'imbottitura: ottimi punti

Nel complesso, possiamo dire che la sedia GTRacing ha un aspetto solido.

I vari meccanismi e la base metallica, in particolare, sembrano fatti per durare a lungo.

Anche le ruote sembrano resistenti, anche se purtroppo sono un po' rumorose. Come gli altri meccanismi, il pistone centrale è solido. Si mantiene bene ed è facile da regolare. È solo un peccato che la sua ampiezza sia un po' troppo piccola.

I braccioli sono leggermente imbottiti ma comunque molto solidi, il che dà un'impressione convincente di robustezza.

Prestate attenzione al rivestimento e alla stabilità!

Ma ci sono alcuni aspetti piuttosto deludenti da segnalare riguardo alla qualità costruttiva.

Per cominciare, il rivestimento in finta pelle è convincente. È persino piacevole al tatto.

Ma l'ho trovata piuttosto fragile. A mio parere, dovreste evitare questa sedia se avete animali domestici (soprattutto gatti) o bambini piccoli. Con un rivestimento di questo tipo, un graffio si verifica molto rapidamente.

Poi, devo dire che le coperture dei meccanismi da posizionare ai lati della sedia hanno attirato la mia attenzione non appena l'ho disimballata. Sono così leggeri e fragili che avevo paura di danneggiarli solo fissandoli!

Per nascondere i meccanismi ed evitare la polvere, è vero che è più che sufficiente. Ma a mio parere, queste protezioni si rompono o si graffiano al minimo impatto.

Vorrei concludere con il punto più importante a mio avviso, la mancanza di equilibrio di questa sedia. Mi spiego meglio. Il meccanismo di inclinazione funziona perfettamente. La sua ampiezza fino a 150° è davvero impressionante.

Sarebbe stato un vero piacere usarla... Ma c'è un piccolo problema: quando si reclina completamente il sedile, si ha la sensazione che la poltrona non sia ben bilanciata. L'unica volta che ho provato a reclinare completamente la poltrona e a lasciarla andare per vedere cosa poteva fare in modalità "relax", le ruote hanno iniziato a staccarsi dal pavimento...

A mio parere, una persona anziana, leggermente in sovrappeso o in cattive condizioni fisiche avrebbe potuto cadere in queste condizioni.

Una sedia comoda e facile da usare

Oltre alla massima inclinazione e stabilità, potete fidarvi della sedia GTRacing per sentirvi a vostro agio in modo rapido e duraturo. 

Cuscini un po' deludenti...

Da quando lo uso, solo i cuscini di supporto per la schiena e la colonna vertebrale mi danno un po' fastidio. Di solito, dopo qualche ora di utilizzo, ci si dimentica di avere un cuscino che ci sostiene. Qui non è così. Sono un po' troppo solidi, il che impedisce di rilassarsi completamente.

Ma c'è un aspetto positivo: il cuscino per la schiena sembra mantenere la schiena corretta e impedire di assumere una postura scorretta. Da quando lo uso, non ho più avuto dolori alla schiena. Per quanto riguarda il cuscino per la colonna vertebrale, invece, devo ammettere che non ne vedevo la necessità.

Per me è impossibile appoggiare la testa su questa sedia. A lungo andare, se terrò questa sedia, penso che rimuoverò semplicemente il cuscino.

... Ma non c'è nulla di cui lamentarsi per il resto

Controlla il prezzo

Il sedile è un po' troppo rigido per i miei gusti. Dopo qualche ora, il mio sedere ha iniziato a scaldarsi e si sente il bisogno di alzarsi per darsi un po' di sollievo.

Ma per una sedia di questa fascia, il risultato è comunque molto soddisfacente! Lo schienale, anch'esso solido, è un po' più morbido del sedile. Qui non ho nulla di cui lamentarmi!

Lo stesso vale per i braccioli.

Sono relativamente solidi, ma comunque leggermente imbottiti. Grazie alla regolazione dell'altezza, ci si sente ben sostenuti senza farsi male.

Se il GTRacing avesse avuto la regolazione del bracciolo laterale, sarebbe stato perfetto...

Il mio verdetto finale sulla sedia GTRacing

Dopo questo test completo, è arrivato il momento di dare il mio verdetto finale sulla sedia da gioco GTRacing. Spendere circa $160 per questa sedia è una buona scelta?

...Secondo me, tutto dipende da ciò che si desidera di più da una sedia da gioco.

Una sedia da gioco senza mal di testa

Ammettiamolo, questa sedia è una buona sedia per questa fascia di prezzo..

Se lo acquistate per le giuste ragioni, non dovreste rimanere delusi.

In sintesi, possiamo dire che questa sedia da gioco si rivolge principalmente a chi vuole andare al sodo, senza complicarsi la vita.

È facile da configurare e ci si orienta immediatamente, senza dover fare molte regolazioni. Si può usare per molte ore senza farsi male.

La sua robustezza dovrebbe permettervi di tenerlo a lungo, a meno che non abbiate un gatto o un bambino piccolo.

Alcuni avvertimenti da tenere a mente

Se tutti questi punti sono essenziali per voi, potete acquistarlo senza troppe considerazioni. Ma se cercate soprattutto il comfort, forse è meglio lasciar perdere.

Le regolazioni sono veloci da effettuare su questa sedia, ma sono limitate...

Se avete problemi alla schiena, al collo, al braccio o al tunnel carpale, è probabile che il dolore si manifesti rapidamente.

E se cercate una sedia che vi permetta anche di rilassarvi completamente, non sarà sufficiente. La mancanza di stabilità e di comfort dei cuscini non vi permetterà di sdraiarvi e rilassarvi completamente.

La nostra valutazione: 3/5

Pro:

  • Una buona sedia per questa fascia di prezzo
  • Facile da configurare
  • Sensazione di robustezza

Contro:

  • Non molto confortevole
  • Regolazione limitata
  • Non molto stabile

Carl Chamoiseau

Proprietario di Topgamingchair.com e appassionato di PC Gaming, recensisco sedie da gioco (e da ufficio) dal 2018. Ho lavorato con alcuni dei più grandi marchi del settore: Secretlab, Noblechairs, Vertagear, DXRacer, AndaSeat per testare nuovi prodotti e fornire feedback.

Contenuti recenti

it_ITItaliano