Sedie da gioco Vertagear: I migliori modelli (e quali acquistare)

Anche se mi sento un esperto nel campo delle sedie da gioco, devo ammettere che ho scoperto il marchio Vertagear due anni fa.

Tuttavia, questo non è necessariamente un male, sapendo che le sedie da gioco Vertagear sono nate nel 2015. Come sottolinea il marchio, le sedie sono state progettate nel 2015 da un mix di veterani dell'hardware, specialisti dell'arredamento, designer e giocatori, tutti uniti nell'esperienza del marchio con la missione di sviluppare prodotti che rispondano esattamente alle esigenze della comunità dei videogiocatori.

Sedie da gioco Vertagear: Caratteristiche principali

Devo dire che le sedie da gioco Vertagear sono davvero belle. Hanno caratteristiche che vi faranno sentire speciali. I loro prodotti offrono davvero un ottimo rapporto qualità-prezzo, soprattutto se si considera che le sedie Vertagear non sono troppo costose.

Per quanto riguarda le caratteristiche effettive di queste sedie, vorrei elencarle di seguito:

  • Design - Le sedie Vertagear sono diverse in termini di design. Esistono due serie principali, una delle quali può essere utilizzata anche in uffici e luoghi di lavoro. Grazie a caratteristiche come l'illuminazione a LED, i materiali pregiati e l'estetica ispirata alle corse, le loro sedie sono davvero eccezionali in termini di design.
  • Funzionalità - Anche la funzionalità di ogni sedia da gioco Vertagear è di alto livello.
  • Comfort - A partire dall'imbottitura delle sedie, realizzata in schiuma modellabile ad alta densità (che si adatta alla forma del corpo), fino ai braccioli, al poggiatesta e all'ampio schienale, Vertagear offre un ottimo rapporto qualità-prezzo nella maggior parte delle sedie. Il comfort è di alto livello in ogni sedia, come dimostrano le migliaia di recensioni positive dei giocatori.
  • Qualità - Quando si parla di qualità effettiva della sedia, le sedie da gioco Vertagear sono ancora una volta ai primi posti della classifica. Tuttavia, la qualità potrebbe essere migliorata su alcuni modelli (vedrete le nostre recensioni dettagliate più avanti). Nel complesso, i modelli più pregiati offrono una qualità sorprendente, considerando i loro prezzi abbastanza accessibili.

Di seguito, iniziamo con la recensione delle sedie da gioco Vertagear. A questo punto, dovete sapere che esistono due serie principali prodotte dal marchio: la Vertagear Racing Series (sedie che possono essere utilizzate sia in ufficio che per il gioco) e la Vertagear Gaming Series (sedie da gioco 100%).

Serie Vertagear Racing: Ideale per il gioco e gli scenari di lavoro

Il modo migliore per descrivere in generale la serie Vertagear Racing è che si tratta di una linea progettata principalmente per il gioco, ma che può essere adattata a qualsiasi scenario lavorativo. Come descritto dal produttore stesso, questa serie è stata progettata per "elevare la vostra esperienza di gioco" e adattarsi alle vostre preferenze e ai vostri movimenti, offrendovi il comfort personale che meritate.

Esistono due verticali della Vertagear Racing Series: i modelli S-Line (SL) e i modelli P-Line (PL). Di seguito, iniziamo con le recensioni dei modelli S-Line.

Recensioni sulla sedia da gioco Vertagear S-Line (SL)

1.Vertagear SL2000 Sedia da gioco/ufficio

Vertagear SL2000

Vertagear SL2000 è la sedia di base della serie S-Line (Racing), disponibile in 11 diverse combinazioni di colori e con alcune caratteristiche interessanti.

A questo proposito, questa sedia ha una struttura in acciaio e una schiuma Ultra Premium HR Resilience Foam che è abbastanza adattabile, una base rinforzata a 5 stelle costruita in lega di alluminio per impieghi gravosi e una rotella personalizzata racing stylist rivestita in PU per uno scorrimento morbido e fluido su qualsiasi superficie. Per quanto riguarda gli extra, questo modello include un cuscino poggiatesta in memory foam e un cuscino di supporto lombare.

In generale, è ottimo per qualsiasi configurazione di gioco o di ufficio e può gestire persone fino a 300 libbre. I punti a sfavore sono principalmente le ruote (non proprio il massimo in termini di qualità) e il fatto che il sedile può essere stretto per i più grandi.

2.Vertagear SL4000 Sedia da gioco/ufficio

Vertagear SL4000

Come aggiornamento del modello SL2000, il Vertagear SL4000 ha le stesse caratteristiche del modello precedente, ma è disponibile solo in sei diverse combinazioni di colori. Tuttavia, l'aspetto esterno di questo modello è più elegante ed è dotato di un design "slide-in" che consente un rapido processo di installazione da parte di una sola persona.

I braccioli sono decisamente migliori in questo modello, in quanto sono imbottiti in modo esclusivo e sagomati in base alla forma del braccio, regolabili fino a 4 direzioni. Il set di extra è lo stesso del modello precedente (cuscino per il poggiatesta e cuscino lombare), ma questa poltrona può apparentemente gestire persone fino a un metro e ottanta in termini di altezza e fino a 200 libbre in termini di peso.

3. Sedia da gioco/ufficio Vertagear SL5000

Vertagear SL5000

Come "padre" della serie S-Line, la SL5000 non è troppo costosa e non è molto più costosa dei modelli precedenti di questa serie. È disponibile in quattro combinazioni di colori principali e presenta tutte le caratteristiche del modello SL4000, oltre a una pelle in PVC di alta qualità che è il motivo per cui questo modello sembra essere il più resistente di tutta la serie SL.

Anche in questo caso, Vertagear SL5000 è progettato per adattarsi alla forma del braccio e per essere regolabile in quattro diverse direzioni. È dotato di una struttura meccanica in attesa di brevetto (che non richiede più di una persona per essere assemblata) e di rotelle da corsa personalizzate (ruote) rivestite in PU per uno scorrimento morbido e fluido su diverse superfici.

 

Recensioni sulla sedia da gioco Vertagear P-Line (PL)

Si può dire che la linea P di Vertagear assomiglia di più a sedie da gioco progettate specificamente per il gioco. Tuttavia, è ancora possibile dotarsi di una sedia da gioco Vertagear PL per l'ufficio, anche se questi modelli hanno un design più aggressivo e rispondono alle esigenze dei giocatori di tutto il mondo.

Di seguito, recensiamo i due modelli di sedie da gioco P-Line (PL) di questa serie.

1. Vertagear PL4500 

Vertagear PL4500

Ad essere onesti, non mi risulta che questa sedia sia stata acquistata o recensita troppo spesso online. Tuttavia, ciò non significa che non sia sufficiente per la maggior parte dei giocatori. Infatti, personalmente trovo che la Vertagear PL4500 sia un solido upgrade della serie S-Line.

Progettato all'insegna della funzionalità e del comfort, è dotato di un'imbottitura speciale e di una fodera argentata, che offre un eccellente controllo degli odori e proprietà antibatteriche, un aspetto che deve essere assolutamente preso in considerazione dai giocatori.

In breve, include sedia, cuscino e supporto lombare, oltre a rotelle uniche. Come upgrade, è possibile scegliere il kit RGB/LED e far sì che la sedia si illumini al buio (cosa davvero straordinaria).

Modifica : Ecco il file completo recensione del PL4500.

2. Sedia da gioco Vertagear PL6000

Vertagear PL6000

Se dovessi scegliere una sedia da gioco Vertagear della serie PL, sceglierei senza dubbio questa. Se vi state chiedendo perché, ci sono un paio di cose.

Innanzitutto, sono innamorato del design, soprattutto della tonalità nero/camouflage. Ci sono otto design in totale che sono davvero interessanti: immaginate di sedervi sulla sedia PL6000 nera/mimetica mentre giocate a Call Of Duty WW2?

Oltre che per il design, questa sedia mi ha stupito per la sua resistenza industriale e per i materiali resistenti. È in grado di gestire persone fino a 200 chilogrammi (440 libbre), grazie alla struttura in acciaio e al metallo solido. Ciò rende la Vertagear PL6000 la seconda sedia con il limite di peso più elevato, dopo la DXRacer Tank Series (450 libbre di capacità).

Il montaggio è ancora una volta "a scorrimento", il che lo rende facile, ci sono cuscini che si adattano al corpo e una schiuma di resilienza ultra premium come tutti i modelli precedenti.

3.Vertagear PL1000

Il Vertagear PL1000 è un nuovo modello molto facile da assemblare e non dovrebbe richiedere più di 20 minuti. Si basa su un basamento a cinque stelle realizzato in metallo, ha un solido telaio in acciaio ed è in grado di sostenere una discreta quantità di peso (fino a 110 kg), il che lo rende una buona scelta per molti giocatori.

Il design della sedia è buono e la rende resistente ed estetica. Vertagear ha utilizzato il PUC (una miscela di PVC ed ecopelle PU) che combina al meglio morbidezza e resistenza. La base del sedile è realizzata in schiuma ibrida a doppio strato, che si modella a seconda della posizione in cui ci si siede, offrendo fermezza e sostegno.

Strutturalmente, questa sedia da gioco Vertagear sembra destinata a durare a lungo. È realizzata con materiali di qualità e dispone di un cuscino per il poggiatesta piacevole da usare, sia da seduti che da reclinati.

L'unico aspetto negativo che possiamo evidenziare sono i braccioli 1D, che possono essere regolati solo verso l'alto e verso il basso e mancano di altre funzioni. Inoltre, hanno un aspetto un po' strano e innaturale per le braccia, motivo per cui potreste avere delle difficoltà.

Tuttavia, la PL1000 è una sedia dall'aspetto moderno e dal prezzo relativamente accessibile.

 

Serie Vertagear Gaming: Progettata specificamente per il gioco

Lo ammetto: non conoscevo la differenza tra la serie Racing (SL e PL) e la serie Gaming (Triigger) di Vertagear, finché non mi sono seduto su queste sedie.

E dal momento in cui mi sono seduto sulle sedie Gaming Series, ho capito qualcosa....

Le Vertagear Gaming Series sono probabilmente una delle sedie da gioco più sottovalutate in circolazione e una delle serie più progettate in termini di comfort, funzionalità e soprattutto complessità del loro design.

Ciò che più mi ha stupito è il cambio a palette posizionato proprio sotto i braccioli (proprio come nei modelli di Formula 1) e utilizzato per adattare la poltrona alle vostre esigenze e cambiare la posizione di seduta per il massimo comfort.

Di seguito, recensisco i due modelli della serie Vertagear Gaming: Triigger 275, Triigger 350 e Triigger 350 Special Edition.

1.Vertagear Triigger 275

Triigger 275

La Vertagear Triigger 275 è una sedia da gioco entry-level di questa collezione, ma anche una rivale di alcune delle migliori sedie da gioco in circolazione. Utilizza una rete DuPont TPEE Mesh rinforzata che mantiene la ritenzione e prolunga la durata di vita del mash.

Inoltre, è progettata in lega d'acciaio con silicio e manganese che mantiene un equilibrio perfetto quando si reclina. Ideale per i giocatori, questa sedia è regolabile in altezza del sedile, altezza dello schienale, profondità e supporto lombare. Inoltre, la pelle di vitello utilizzata per l'intera struttura è un tocco di classe da parte del produttore.

2. Vertagear Triigger 350

Triigger 350

L'aspetto positivo della serie Triigger è che lo schienale è abbastanza trasparente e utilizza una rete, invece del normale design completamente imbottito. Detto questo, la sedia respira ed è abbastanza comoda per tutti i giocatori.

Come tutti i modelli di questa Gaming Collection, anche Triigger 350 ha una garanzia di 10 anni ed è costruito in lega di alluminio (telaio e base) e in lega di acciaio nel meccanismo. Il grilletto di regolazione (da cui il nome del modello) consente di regolare l'altezza e l'inclinazione con un solo tocco proprio sotto il bracciolo.

Il mozzo a doppia molla contiene oltre 80 componenti singoli che comprendono alberi, blocchi, scudi, staffe, elementi di fissaggio e tutto ciò di cui questa sedia ha bisogno per offrire comfort e stabilità ottimali.

3. Triigger 350 Edizione speciale

La Vertagear Triigger 350 Special Edition è dotata di poggiatesta opzionale ed è certamente una delle sedie da gioco più costose in circolazione. Tuttavia, l'elegante verniciatura, la pelle di vitello e gli incredibili meccanismi (e la tecnologia generale di questa sedia) la rendono un serio concorrente per il premio di "migliore sedia da gioco".

Il modello rosso e nero è straordinario e i colori spiccano davvero. Con tutta la tecnologia del modello Triigger 350 e in più una finitura curata, un design eccezionale e una rete DuPont TPEE, il telaio di questa sedia è costruito in lega di alluminio e viene verniciato con una vernice "di tipo automobilistico", motivo per cui è etichettata come sedia da gioco "Special Edition". Inoltre, la sedia è molto leggera e pesa solo 25 kg.

 

Verdetto finale: Quale sedia da gioco Vertagear comprare?

Dopo aver visto e letto la mia recensione su tutte le sedie da gioco Vertagear, avrete capito che questo marchio ha organizzato la tecnologia e il design delle sue sedie in due categorie principali e due sottocategorie.

È evidente che i modelli Racing sono più popolari sul mercato, in particolare la serie SL (S-Line), soprattutto grazie al loro prezzo abbastanza accessibile e alla loro solida costruzione.

Detto questo, se siete alle prime armi con le sedie da gioco e non conoscete Vertagear, vi consiglio personalmente di scegliere un modello della serie S-Line (SL) e di ottenere il miglior rapporto qualità/prezzo.

Se siete grandi e alti (e piuttosto ingombranti), vi consiglio di scegliere un modello della serie P-Line (PL), la linea più resistente e stabile per i più grandi. In particolare, la sedia da gioco Vertagear PL6000 è il modello preferito dai giocatori più grandi, soprattutto per la sua incredibile capacità di peso di 450 libbre.

Se avete deciso di fare un salto di qualità, di aprire di più il vostro portafoglio e di scegliere una sedia da gioco con un'ottima garanzia (10 anni), una tecnologia straordinaria e un design eccezionale, è chiaro che dovreste optare per la serie Triigger, una collezione che si sta davvero facendo pubblicità a nome di Vertagear.

Come sempre, spero che questa recensione vi abbia aiutato a scegliere la migliore sedia da gioco Vertagear o almeno a capire cosa vi manca in uno di questi modelli.

Buona fortuna per la vostra scelta!

Carl Chamoiseau

Proprietario di Topgamingchair.com e appassionato di PC Gaming, recensisco sedie da gioco (e da ufficio) dal 2018. Ho lavorato con alcuni dei più grandi marchi del settore: Secretlab, Noblechairs, Vertagear, DXRacer, AndaSeat per testare nuovi prodotti e fornire feedback.

Messaggi recenti

it_ITItaliano